Laboratorio di Microtomografia a Raggi X

Referente

Attività

RESPONSABILE: Dott. Luca Valentini

Analisi 3D non distruttiva di materiali lapidei e di altra natura (inorganici e organici) per lo studio quantitativo di aspetti microstrutturali quali dimensioni e abito dei costituenti (minerali, aggregati ecc…), dimensione e connettività di pori ecc. L’analisi viene svolta in due parti: 1) acquisizione di radiografie ad angoli prestabiliti su campione posto in rotazione; 2) ricostruzione mediante algoritmi matematici di sezioni trasversali impilate. L’output consiste in una sequenza di immagini in scala di grigio in cui viene mappata la densità (coefficiente di attenuazione lineare, in senso stretto) del materiale analizzato. Idealmente il campione da analizzare ha forma cilindrica (è tuttavia possibile analizzare campioni con geometrie diverse) e dimensioni di massimo 2 cm in larghezza (le dimensioni massime sono 5 cm in larghezza e 7 in altezza). La durata delle misurazioni può variare, all’incirca, da 1 a 12 ore, a seconda delle specificità dei campioni.

Strumentazione

Scanner per tomografia Skyscan 1172 (Bruker) con sorgente al tungsteno (250 mA 100 kV max). “Pixels size” minima di 800 nm (su campioni con diametro inferiore a 3 mm). Spot size 5 mm. Stage per micro-allineamento e per controllo della temperatura.

 

video: https://mediaspace.unipd.it/media/VIDEO_TOMOGRAFIA/1_uq22viah

 

 

   

Rendering 3D (falsi colori) di cristallo di topazio 

 

  analisi tomografica

Sezione trasversale di un campione di malta cementizia

Sede

Dipartimento di Geoscienze

via G. Gradenigo, 6

35131 Padova (Italy)

Contatti

Referente: Dott. Luca Valentini - Tel. +39 0498279831 

Norme di accesso

Dettagli

Richiesta prestazioni
File Richiesta_analisi_microtomografia_vers_1.xlsx

Dettagli

Il modulo per la richiesta deve essere inteso per le richieste degli utenti interni al Dipartimento di Geoscienze.

Per le richieste da parte di utenti esterni è necessario richiedere un preventivo alla Direzione:  geoscienze.direzione@unipd.it